News Veterinari

Andare in auto col cane è ormai diventato un obbligo. Che si vada dal veterinario, si esca a far compere o si raggiunga il luogo di vacanza o la casa di amici, è necessario però conoscere le regole per il trasporto dei cani in automobile. Ma la confusione sull’argomento “trasporto cani in auto” è molta e, per fare chiarezza, è necessario partire da quanto espone la legge in merito.

Testualmente il codice recita: “È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida, appositamente diviso da rete o altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della direzione generale della motorizzazione civile”. Se non si ottempera a queste regole il rischio è quello di ritrovarsi con una sanzione che può costare da un minimo di 78 euro ad un massimo di 311, senza contare la decurtazione dei punti sulla patente.

vai a lifegate.it

Lascia un commento