News Veterinari
Cani da polizia non sono come gli altri perché nel corso della loro vita vengono sottoposti a importanti addestramenti, necessari affinché imparino a individuare droga, esplosivi o a rintracciare, per esempio, persone scomparse.

Il loro è un vero e proprio lavoro, fra l’altro molto prezioso, ed esattamente come i colleghi umani, anch’essi, dopo alcuni anni di attività, vanno in pensione. Ma cosa succede a questo punto? Chi se ne occupa? Sono le famiglie affidatarie, peccato che trovarle non sia semplicissimo!

Uno di loro, Neus, pastore belga specializzato nel salvataggio e nel rilevamento di droga, la cui storia ci viene raccontata da Antena3, ce l’ha fatta a trovare una famiglia.

Lascia un commento