News Veterinari

Ritorna a Ravenna la ‘Mostra felina’ al Pala De André nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 novembre. Un evento di grande impatto che, nel 2017, aveva fatto registrare circa 7.500 presenze. Per l’occasione, sarà possibile ammirare 247 gatti nella prima giornata e 260 nelle seconda, un po’ di tutte le razze presenti nel mondo, riconosciute in ambito internazionale dalla Féderation International Féline.

Quali saranno i felini più rari e pregiati in mostra? Anzitutto l’American Curl Longhair che si distingue per i colori e per le orecchie particolari e curiose: invece di essere dritte, sono dolcemente rivolte all’indietro come se fossero sotto l’effetto di un ventilatore. Ma ci saranno anche il gigante americano Maine Coon, il mitico sacro di Birmania, il Norvegese delle foreste, il Siamese dagli occhi blu, il Persiano dal lungo mantello, il Rag Doll che è l’unico gatto al mondo protetto da brevetto di razza, il Bangal con il mantello del leopardo dall’India, il favoloso Certosino, l’affascinante Burmese, Lo Sphinx detto anche gatto nudo, l’Abissino, l’Egyptian Mau o gatto dei Faraoni, il Blu di Russia, il British Lord d’Inghilterra, nonché il gatto di casa in passarella per uno spettacolo unico.

vai a ilrestodelcarlino.it

Lascia un commento