News Veterinari

Il Tigullio sempre più “pet friendly”. Arriva da Lavagna l’ultima iniziativa per la tutela degli animali. Si tratta del nuovo regolamento comunale che sostituisce quello del 2008 e una specifica ordinanza commissariale del 2017. Un documento che in 24 articoli spiega le competenze del Comune, le procedure da adottare con cani randagi e colonie feline e i comportamenti da tenere con il cane al guinzaglio ma anche nelle aree faunistiche cittadine. Tra le curiosità, nessun obbligo per i conduttori di cani di bottiglietta per pulire la pipì – come nella vicina Chiavari o a Santa Margherita Ligure e a Rapallo – ma nel regolamento è entrato il “nastro giallo” per i cani problematici che hanno bisogno dei loro spazi. Si tratta di legare un nastrino giallo al guinzaglio di quei cani che per vari motivi, vecchiaia, calore, malattia, è consigliato non farli incontrare con gli altri cani.

Lascia un commento