News Veterinari

La proprietaria che lascia il proprio cane libero di circolare senza museruola o guinzaglio, è responsabile dei danni causati dall’animale, coinvolto nella zuffa canina. E’ quanto chiarito dalla Corte di Cassazione, Terza Sezione Civile, nell’ordinanza 11 dicembre 2018 – 29 agosto 2019, n. 21772 (testo in calce). La pronuncia in commento trae origine dalla seguente vicenda processuale in cui gli attori avevano agito in giudizio al fine di ottenere – ai sensi dell’art. 2052 e/o art. 2043 c.c. – il risarcimento dei danni subiti per la a morte del parente defunto, provocata a causa di una zuffa canina.

vai a altalex.com

Lascia un commento